topblock.png

Cena di Natale del 12/12/23 alla Piazza dei Mestieri


Eravamo in tanti, numerosi, giovani, allegri, eleganti e felici di incontrarci per le festività!

E’ sempre un piacere trovarsi anche con alcuni giovani ex allievi, come Sonia, Marco Raiteri, Daniele Valle, tuttieleganti (almeno a Natale si può).

Però sui tavoli mancava il menù scritto: mi riesce pertanto un po' difficile ora scrivere della cena di Natale. Ma ipiatti meritavano una menzione : due antipasti molto particolari, uno con carne cruda e caviale e un fagottino ripieno di uovo alla coque, l'altro con totani fritti conditi sempre con una salsina all'uovo e parmigiano. Il primo era costituito da un risotto con capesante, seguiva un secondo di carne talmente tenera che si poteva tagliarlacon un grissino, come dice una certa pubblicità. L'apoteosi si è avuta col dessert, una specie di millefoglie di cioccolato.

Il piacere di ritrovarsi è stata la ciliegina sulla torta! Noi eravamo a tavola praticamente la nostra classe – 3^A e Simonetta De Padova e Beppe Scienza, compagni di classe – 3^ E.

Poi si è parlato dei futuri eventi, la mostra di Hayez alla Gam e a Novara la mostra di Boldini, De Nittis e les Italiens de Paris. Ci faremo un pensierino!

A rivederci col nuovo anno (bisestile) e ancora auguri a tutti per le festività natalizie.

Fernanda Paciello




Statistiche

Tot. visite contenuti : 399889